Cantina Dei Vini Tipici Dellaretino Sca
Viticoltori Con Passione Dal 1970

Cantina Dei Vini Tipici Dellaretino Sca

La Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino è un'associazione di Viticoltori che riunisce più di quattrocento soci, proprietari di oltre ottocento ettari di vigne in Provincia di Arezzo.

Grazie alla partecipazione di altre aziende agricole di tradizione, tutte del territorio, le uve conferite sono progressivamente aumentate.

La mission principale della Cantina è sempre stata data dalla sua serietà, collegata all’attaccamento al territorio e alla sua viticoltura nonché l’impegno per l’innovazione che ha permesso di finanziare il rinnovo di gran parte dei vigneti sociali investendo così in nuovi cloni, nuove varietà di vitigni qualitativamente eccellenti con adeguate densità di impianto.

I Piani di Sviluppo Rurale (PSR) dal 2000 al 2020 hanno contribuito all’ammodernamento e ampliamento delle strutture iniziali fino agli attuali oltre centomila ettolitri di capienza complessiva.

Sono stati introdotti sistemi tecnologici sostenibili con l’obiettivo qualitativo di controllo delle temperature di vinificazione su tutta la produzione con la disponibilità di oltre 800.000 frigorie ora.

Tra le nuove applicazioni spicca il metodo di vinificazione brevettato Ganimede su buona parte degli ettolitri di capienza settore di vinificazione. Sempre nel rispetto dell’impatto ambientale l’azienda si è dotata di un impianto fotovoltaico al fine di garantirsi una autosufficienza energetica che va a coprire oltre il 70% del fabbisogno totale. Inoltre sono state istallate 14 centraline agrometereologiche dislocate sul territorio di pertinenza conferimento uve, onde controllare l’andamento climatico e intervenire sui vigneti solo quando serve. Il conferimento medio annuale supera i sessantamila quintali di uve, suddivise per circa un terzo ciascuno delle nostre denominazioni: DOCG Chianti, IGT Toscana e DOC Valdichiana Toscana.