Ristorante Essenza Dario E Anna

La location attuale si trova in uno stabile del 1570 che è stato completamente restaurato. Gli interventi hanno riscoperto un incantevole affresco di metà ‘800 che campeggia sul soffitto appena sopra al lampadario e mostra una donna benestante che tiene ben stretta la propria borsa, retaggio di un’epoca in cui Piazza Grande era frequentata da diversi e abili borseggiatori. L’ambiente è intimo e raccolto, l’arredamento moderno e, appunto, essenziale, mentre i giochi di luce - favoriti dalla striscia a led che taglia in orizzontale tutta la parete - aggiungono una nota di eleganza.


Essenza crea uno strappo con quella che è la visione del mondo della ristorazione che si vive ad Arezzo. È riuscito a introdurre in una tradizione culinaria importante e radicata le tecniche più innovative e la cucina molecolare.


Un tipico piatto del menù di Essenza che unisce tradizione e innovazione è l’agnello, cotto a bassa temperatura e ultrasuoni, che viene servito con una colatura di ostrica e concede al palato un contrasto meraviglioso e calzante tra la dolcezza della carne e la sapidità dell’ostrica.


Millennium Water – Antica Fonte della Salute è l’acqua che viene servita ai tavoli perché, oltre all’ottima qualità del prodotto, con le sue forme essenziali sposa la filosofia del ristorante.